Close
Corso Counselling Astrologico - Deontologia, Etica e Comunicazione

Feng Shui Program

Ba Zi Program

Let's connect

Consigli Feng Shui per acquari e fontane

L’acquario e la fontana sono sempre stati considerati una “cura Feng Shui” molto importante e potente per quanto riguarda gli interni (per gli esterni, vai a piscina/laghetto). Tuttavia, bisogna sapere come posizionarli bene!

COSA FARE

✅ L’acqua (acquario o fontana) va sempre posizionata più in alto delle ginocchia e più in basso del cuore

✅ Inserisci questo genere di installazioni solo se hai uno spazio sufficientemente grande a disposizione

✅ Usa fontane e acquari per attivare conformazioni speciali di Feng Shui

✅ Attiva la fontana nel momento giusto!

✅ Non utilizzare mai una fontana o un acquario per attivare il Punto della Ricchezza!

COSA NON FARE

🚫 Posizionare acquari o fontane davanti alla porta d’ingresso, o di fronte alla porta di qualsiasi stanza

🚫 Posizionare acquari o fontane in prossimità di porte o finestre

🚫 Posizionare acquari o fontane a terra

🚫 Posizionare la fontana più in alto del cuore

🚫 Posizionare la fontana/acquario in modo che sia direttamente visibile, entrando dalla porta d’ingresso principale

🚫 Posizionare acquari e fontane in cucina, camera da letto, bagno, magazzini o sgabuzzini, stanze secondarie o di uso ridotto

🚫 Inserire un grande acquario nel centro dell’abitazione

A livello istintivo, l’acqua porta informazione di vitalità e risorse,

perché l’acqua è alla base della vita, ed è un elemento essenziale per vegetali e animali.

Dove c’è acqua, c’è vita! Per essere più precisi, dove c’è acqua ci sono le piante; dove ci sono le piante ci sono gli animali; ed è quindi possibile trovare cibo di ogni tipo. Per questo motivo, associamo l’acqua alle risorse e in specifico alla ricchezza, tant’è che in genere l’acqua nel Feng Shui viene utilizzata come attivatore specifico della ricchezza.

Negli interni, una fontanella o un acquario sono considerati attivanti, yang, mentre non è sempre così negli esterni. Perciò, il posizionamento di acquari o fontane segue consigli e regole più rigide rispetto ad altri arredi.

(nel seguito, quando parleremo di “acqua”, intenderemo una “installazione d’acqua”, cioè una fontanella, una fontana a muro, un acquario)

Nel Feng Shui autentico, la scelta del posizionamento

deve seguire non solo le regole sopra citate, ma anche analisi e calcoli più complessi che coinvolgono l’abitazione, l’ambiente e il momento di attivazione (accensione).

Una installazione d’acqua può essere utilizzata per attivare le Stelle Volanti (la Stella dell’Acqua, oppure la stella annuale); può essere utilizzata per completare o attivare la struttura di un “Drago d’Acqua”; può essere utilizzata per controllare un’altra stella sfavorevole.

Secondo il Feng Shui popolare cinese e giapponese

se si utilizza un acquario, si dovrebbero posizionare otto pesci rossi e un pesce nero (in genere si usano le carpe koi). Se il pesce nero muore, significa che ha attirato “la sfortuna” e deve essere subito sostituito. Come già osservato, si tratta di credenze popolari che hanno poco a che vedere con il Feng Shui autentico.

I consigli Feng Shui per acquari e fontane, inoltre, avvertono che l’acqua non può essere posizionata dietro la porta d’ingresso dell’abitazione, ma in generale nemmeno centrale e frontale ad essa. Non può essere posizionata vicino a una finestra o a una porta, interna o esterna. Dovrebbe essere sempre posizionata più in alto del livello delle ginocchia e più in basso del livello del cuore di una persona di altezza media.

Inoltre, l’acqua non può essere posizionata in cucina, in camera da letto, in bagno, in un magazzino, in un corridoio stretto e lungo. Può essere usata in salotto, in un ampio corridoio, o in uno studio privato, in un ufficio, in un negozio. L’area più sconsigliata per un’installazione d’acqua è la camera da letto, perché favorisce l’infedeltà e attiva troppo la camera.

consigli feng shui fontana acquario

Il momento in cui accendi la fontana o l’acquario

è molto importante. Infatti, può moltiplicare molte volte l’effetto della installazione d’acqua! Però, se utilizzi una data sbagliata, potrebbe anche depotenziarlo molto. Nel Feng Shui, infatti, dobbiamo sempre coniugare il Qi Terrestre (posizionamento, spazio) con il Qi Celeste (momento, tempo).

Utilizza la Guida Feng Shui per selezionare il momento migliore!

Questi sopra sono i consigli Feng Shui essenziali per posizionare acquari e fontane senza incorrere in errori!

2022
NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter KYFSA per essere sempre aggiornato sulle nostre attività!

La nostra newsletter ti terrà informato in anticipo su tutte le novità, i nuovi articoli e video, le nuove opzioni offerte agli utenti e agli studenti, gli eventi gratuiti, le conferenze, i corsi e i programmi formativi, i contenuti riservati agli iscritti.
Inoltre, avrai diritto a vantaggi, offerte e contenuti riservati!

Hai bisogno di più
informazioni?

Non hai trovato quello che cerchi? Vuoi aggiungere un “Consiglio Feng Shui”? Mandaci la tua richiesta e, se la troveremo interessante, aggiungeremo la voce ai Consigli!

    Spunta la Privacy

    Letta l’informativa, presto il consenso al trattamento dei miei dati come da Privacy Policy


    Invio informazioni

    Autorizzo KYFSA a: inviare comunicazione su informazioni o iniziative commerciali, annunci di nuovi servizi, offerte e attività, anche mediante l’uso di e-mail, o newsletter.

    SINO