Close
Corso Counselling Astrologico - Deontologia, Etica e Comunicazione

Feng Shui Program

Ba Zi Program

Let's connect

Consigli Feng Shui per l’ingresso

L’ingresso (collegato alla porta d’ingresso principale dell’abitazione) è l’area più yang della tua casa. Le persone, le notizie e le informazioni entrano nella tua casa tramite questo passaggio. Di conseguenza, i consigli Feng Shui per quest’area o funzione sono particolarmente importanti.

COSA FARE

✅ Verifica che ci sia un buon collegamento tra porta di ingresso all’abitazione e cancelli di accesso alla proprietà

✅ Assicurati che l’area davanti al tuo ingresso sia sufficientemente ampia e libera

✅ Prenditi cura del locale ingresso all’interno della tua abitazione affinché risulti spazioso e ordinato

Consigli Feng Shui per l’ingresso
Consigli Feng Shui per l’ingresso

COSA NON FARE

🚫 Un vialetto diritto sulla porta d’ingresso, di fronte o obliquamente

🚫 Posizionare un grande specchio internamente, di fronte alla porta

🚫 In fase di progettazione, aprire la porta frontalmente al bagno, alla camera da letto o alla porta di servizio

Il collegamento tra l’ingresso e i cancelli

Il primo consiglio Feng Shui per l’ingresso riguarda il collegamento tra i cancelli di accesso alla proprietà, e la porta stessa. Questo percorso non dovrebbe essere rettilineo, a meno che non sia molto corto.

Per l’appartamento vale un discorso analogo: bisogna controllare il percorso dalla porta principale del condominio fino alla porta d’ingresso dell’appartamento.

Va precisato che non è detto che la porta d’ingresso sia sempre in facciata, e non è nemmeno vero che la porta d’ingresso definisce la facciata dell’abitazione. Si può solo dire che, in buona parte dei casi, la porta d’ingresso sta in facciata.

Ecco i consigli Feng Shui per l’area esterna di fronte alla porta d’ingresso.

Dovrebbe essere sufficientemente ampia, sempre ben pulita e senza ingombri di oggetti. Può essere decorata in modo semplice con pochi elementi essenziali ma caratterizzanti, soprattutto se lo spazio non è molto. Una piccola pianta, un simbolo, o un protettore, laterali alla porta d’ingresso, sono una possibilità.

Il colore della porta di ingresso è importante?

Il colore esterno della porta d’ingresso può essere utilizzato per attirare influssi positivi o disattivare influssi sfavorevoli. È possibile colorare la porta praticamente con qualsiasi colore (tranne il blu scuro). Una porta di un colore forte può supplire a un’area esterna troppo ristretta, almeno percettivamente. Si può utilizzare un colore forte (o diverso dalla norma), anche per attirare l’attenzione, per esempio se la porta è poco visibile.

Quali sono i consigli per il locale ingresso internamente?

Un importante consiglio Feng Shui riguarda proprio la presenza del “locale ingresso” all’interno dell’abitazione: si tratta di una piccola area, contestualizzata da pareti in muratura oppure anche solo da arredi, tende, luci o diversa pavimentazione, destinata a fungere da filtro tra interno ed esterno.

Rientrando nell’abitazione,

abbiamo bisogno di una frazione di tempo per adattare il nostro organismo al nuovo ambiente, e per essere accolti. Nel Feng Shui diciamo: “il cibo prima di essere ingoiato va masticato”. Per questo motivo, porte d’ingresso che aprono direttamente sul centro della sala, di fronte a un divano, di fronte ai fuochi o al forno della cucina, di fronte alla bocca di una stufa o a un grande schermo TV, o su un lungo corridoio, non sono molto favorevoli e andrebbero evitate.

Nell’area ingresso, se c’è spazio, è utile posizionare arredi per i cappotti, le scarpe, le chiavi, eccetera. Inutile dire che è molto importante tenere pulita anche quest’area, che dovrebbe avere una sua illuminazione riservata e dedicata.

I colori del locale ingresso

vanno armonizzati con i colori della sala, del soggiorno o di altri ambienti adiacenti all’ingresso. Si può usare un colore che stacca, con l’intenzione di delimitare e caratterizzare meglio quest’area, senza bisogno di tramezzi o spallette. Se utilizzi lo stesso colore a pavimento e a soffitto, la caratterizzazione è più forte. In generale, nell’ingresso vanno evitati i colori blu, blu scuro, nero brillante.

Consigli Feng Shui per l’ingresso

Ultimo consiglio Feng Shui per l’ingresso:

evita di posizionare un grande specchio ben illuminato di fronte alla porta e molto vicino ad essa, perché ha un effetto respingente. Piccoli specchi non troppo illuminati, invece, possono essere posizionati sulla parete di fronte alla porta, oppure lateralmente.

Bisogna anche evitare strutture in cui la porta d’ingresso apre di fronte un muro troppo vicino, oppure frontalmente alla porta del bagno, alla porta di una camera da letto o, ancora, frontalmente alla porta di servizio. Una rampa di scale di fronte alla porta (internamente o esternamente), in salita o in discesa, è di solito un elemento che va considerato accuratamente.

Grandi buchi di aerazione o illuminazione (con griglia o senza), cavedi e forti dislivelli andrebbero sempre evitati nelle vicinanze della porta d’ingresso, internamente o esternamente.

2022
NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter KYFSA per essere sempre aggiornato sulle nostre attività!

La nostra newsletter ti terrà informato in anticipo su tutte le novità, i nuovi articoli e video, le nuove opzioni offerte agli utenti e agli studenti, gli eventi gratuiti, le conferenze, i corsi e i programmi formativi, i contenuti riservati agli iscritti.
Inoltre, avrai diritto a vantaggi, offerte e contenuti riservati!

Hai bisogno di più
informazioni?

Non hai trovato quello che cerchi? Vuoi aggiungere un “Consiglio Feng Shui”? Mandaci la tua richiesta e, se la troveremo interessante, aggiungeremo la voce ai Consigli!

    Spunta la Privacy

    Letta l’informativa, presto il consenso al trattamento dei miei dati come da Privacy Policy


    Invio informazioni

    Autorizzo KYFSA a: inviare comunicazione su informazioni o iniziative commerciali, annunci di nuovi servizi, offerte e attività, anche mediante l’uso di e-mail, o newsletter.

    SINO